La “pratica del fabbricare” italiana a Buenos Aires: strumento di modernizzazione tra formazione e immigrazione

  • Silvana Daniela Basile Politecnico di Milano, Italia
Palabras clave: pratica del fabbricare;, Buenos Aires, formazione, immigrazione italiana

Resumen

L’architettura e il modello urbano che hanno trasformato Buenos Aires in una città moderna si manifestarono pienamente a cavallo del XIX e XX secolo e sono testimonianza del trasferimento culturale europeo giunto nel continente sudamericano attraverso i fenomeni migratori di tecnici edili, in gran parte italiani, i quali attraverso le conoscenze, l’istruzione e il savoir-faire hanno saputo coniugare la “modernità europea” con la tradizione autoctona dell’edilizia locale. La mancanza di specialisti in questo campo permise ai tecnici immigrati di contribuire per lungo tempo alla costruzione della nuova immagine di Buenos Aires, lasciando una significativa impronta culturale che si evince dal vasto patrimonio storico e architettonico, favorita anche dalle frequentazioni internazionali di progettisti, architetti o ingegneri.

In questo processo di modernizzazione la produzione edilizia non poteva più rispondere unicamente a canoni stilistico-formali, dove contava soprattutto l’aspetto estetico (architettura di facciata, frentista), ma doveva sempre più soddisfare anche le necessità tecniche dei nuovi regolamenti edilizi e di igiene. In questo contesto evolutivo, i costruttori italiani, coniugando intraprendenza imprenditoriale e secolare saber profesional riuscirono a emergere.

Un ruolo di fondamentale importanza fu svolto dai professori italiani che hanno avuto sin dall’inizio e per lungo tempo l’egemonia nell’insegnamento universitario delle materie tecniche. Allo stesso modo, la loro produzione scientifica occupò sin da subito un posto privilegiato nella letteratura universitaria argentina, tra cui ricordiamo La pratica del fabbricare (Milano, U. Hoepli 1893) di Carlo Formenti, un manuale presente nella maggior parte dei cantieri di inizio XX secolo.

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.

Biografía del autor/a

Silvana Daniela Basile, Politecnico di Milano, Italia

Politecnico di Milano. Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni. Dipartimento di Architettura e Studi Urbani (DASTU). Arquitecta (FADU-UBA y Facoltà di Architettura e Società, Politecnico di Milano, Italia). Especialista y Master Universitario em Restauración de Monumentos (Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti, Politecnico di Milano, Italia). Doctora (Ph.D.) en Preservación de Bienes Arquitectónicos (Politecnico de Milano, Italia)

Citas

Aliata, F. (1998). Carlo Zucchi y el Neoclasicismo en el Río de la Plata. En F. Aliata y M. L. Munilla Lacasa (Eds.), Carlo Zucchi y el Neoclasicismo en el Río de la Plata (pp. 11-22). Buenos Aires: Eudeba.

Badini, G. (1998). El epistolario de Carlo Zucchi: nuevas perspectivas de investigación acerca de la formación y la actividad del arquitecto reggiano. En F. Aliata y M. L. Munilla Lacasa (Eds.), Carlo Zucchi y el Neoclasicismo en el Río de la Plata (pp. 99-103). Buenos Aires: Eudeba.

Basile, S. (2013). Politiche di tutela e conservazione dei beni architettonici nella Repubblica Argentina. La città di Buenos Aires, Sant’Arcangelo di Romagna: Maggioli.

Buratti Mazzotta, A. (2008). Cultura del progetto e didattica della rappresentazione al Politecnico di Milano tra Otto e Novecento. Annali di Storia delle Università Italiane, 12, 147-169.

Colombo, G. (1886). Archimede Sacchi, RITSM, Programma 1886-1887, Milano: RITSM.

Cuneo, N. (1940). Storia dell’Emigrazione italiana in Argentina 1810-1870. Milano: Garzanti editore.

Formenti, C. (1893). Il rustico delle fabbriche, vol. I, Milano: Hoepli.

Formenti, C. (1893-1895). La Pratica del Fabbricare, 2 vol. Milano: Hoepli.

Formenti, C. (1895). Il finimento delle fabbriche, vol. II, Milano: Hoepli.

Formenti, C. (1909). La Pratica del Fabbricare (2° ed. ampliata). Milano: Hoepli.

Gli italiani nella Repubblica Argentina. (1898). Buenos Aires: Compañia Sud-americana de Billetes de Banco.

La Facultad de matemáticas. – Sus disertaciones. – Disposiciones reglamentarias en el cuarto periodo. – Tesis de ingenieros, arquitectos y agrimensores. – Crónica bibliográfica. (1920), Revista de la Universidad de Buenos Aires, tomo XLIV, pp. 567- 578.

La tesis de ingenieria. – Antecedentes sobre la primitiva Facultad o Departamento. – Su enseñanza.- Disposiciones reglamentarias sobre las disertaciones de grado. – Crónica bibliográfica. (1920). Revista Universidad de Buenos Aires, tomo XLIV, pp. 506-517.

Lampato, F. (1846). Annali Universali di Statistica Economia Pubblica, Geografia, Storia, Viaggi e Commercio, vol. 87, Milano.

Massini Correas, C. (1965). Orígen y desenvolvimiento de las reparticiones de Arquitectura en la Argentina. Anales del Instituto de Arte Americano e Investigaciones Estéticas, 18, 138-164.

Piñero, N., Bidau, E. (1888). Historia de la Universidad de Buenos Aires. Anales de la Universidad de Buenos Aires, tomo I, 150-164.

Sacchi, A. (1874). Le abitazioni. Alberghi, case operaie, fabbriche rurali, case civili, palazzi e ville. Milano: Hoepli.

Selvafolta, O. (2009). Testi, manuali, disegni per l’insegnamento dell’Architettura pratica al Politecnico di Milano nella seconda metà dell’Ottocento: il ruolo di Archimede Sacchi. En G. P. Brizzi, M. G. Tavoni (Eds.) Dalla pecia all’e-book. Libri per l’Universita”: stampa, editoria, circolazione e lettura (pp. 513-528). Bologna: CLUEB.

Selvafolta, O. (2012). Gli studi di ingegneria civile e di architettura al Politecnico di Milano: territorio, costruzioni, architetture. En A. Ferraresi, E. Signori (Eds.) Le Università e l’Unità d’Italia (1848-1870) (pp. 255-270). Bologna: Clueb.

Spiotti, E. (1906). La Repubblica Argentina. Annuario dell’Emigrante Italiano. Anno III – 1907. Genova: E. Spiotti.
Publicado
2017-12-21
Cómo citar
Basile, S. (2017). La “pratica del fabbricare” italiana a Buenos Aires: strumento di modernizzazione tra formazione e immigrazione. Registros. Revista De Investigación Histórica, 13(2), 146-157. Recuperado a partir de https://revistasfaud.mdp.edu.ar/registros/article/view/165